I mercati per le strade del borgo

Quando il Maestro si muoveva per mercati lo faceva con la stessa attenzione con cui si muoveva tra versi e note. Arrivava dalla sua villa di Sant’Agata nei giorni di mercato, a Busseto, e ancor più a Cremona, fermava il suo calesse faceva un giro tra i mediatori, apriva i cartocci con il granoturco e il frumento, ne esaminava il contenuto osservandolo e toccandolo; dava giudizi, faceva acquisti o provvedeva a vendite; ammirava a Genova i cavalli inglesi di Lardrel e le vacche Bretonnes. Un uomo d’affari. Chissà se Giuseppina si muoveva con la stessa determinazione tra stoffe e tendaggi, mobili e suppellettili utili per il “pied a terre” di Sant’Agata. E chissà se il Maestro avrebbe gradito tanta confusione nel suo “villaggio”.
__________________________________________

Domenica 23 aprile, dalle 9.00 alle 19.00
Via Roma e Piazza Verdi
Mercato del Forte 
I mercati per le strade del borgo

Domenica 14 maggio, dalle 9.00 alle 19.00
Piazza Verdi, Via Roma e Viale Pallavicino
Il mercatino del riuso e mercatino di antiquariato
I mercati per le strade del borgo

Sabato 20 maggio, dalle 10.00 alle 20.00
Domenica 21 maggio, dalle 9.30 alle 19.30
Parco di Villa Pallavicino
Ortocolto
Festa dei giardini e degli orti

Sabato 27, domenica 28 maggio, dalle 9.00 alle 19.00
Piazza Verdi e Via Roma
Salotto del gusto
I mercati per le strade del borgo

Domenica 11 giugno, dalle 9.00 alle 19.00
Viale Pallavicino
Il mercatino di antiquariato
I mercati per le strade del borgo

In carrozza dal Maestro - Rinviata al 2 luglio per maltempo

Giuseppe Verdi, come sappiamo, amava la semplicità. Eppure si concedeva qualche lusso. A tavola, ad esempio, o per i suoi viaggi. Tra le passioni del Maestro vi erano infatti tanto i cavalli quanto le carrozze. Ne possedeva diverse, fabbricate da artigiani di Milano, Reggio e Cremona che usava per viaggi più o meno lunghi su e giù per la via Emilia da Parma fino a Milano oppure oltre il Grande Fiume a fare acquisti a Cremona. Sportive o di grande eleganza: non c’era che l’imbarazzo della scelta.
Le carrozze appartenute al grande musicista sono state recentemente restaurate e rappresentano un ulteriore tassello per conoscere meglio la personalità del Maestro. Per nostra fortuna è possibile visitare la collezione privata delle vetture di Verdi, nella villa di Sant'Agata, dove tutto è rimasto intatto come una volta.
__________________________________________

Domenica 7 maggio, dalle 11.00 alle 18.00
Busseto e Villa Verdi, Villanova sull’Arda
In carrozza dal Maestro
Sfilata di carrozze d’epoca
In collaborazione con Gruppo Italiano Attacchi
Centro ippico La Coronella e Comune di Villanova sull'Arda

Le stanze segrete

“Comperò il latifondo di St’Agata ed io aveva già mobilitata una casa in Milano ed un’altra in Parigi, dovetti organizzare un "pied a terre", nei nuovi possedimenti dell’illustre "Professore delle Roncole" […] vi Czareggia or tanto, ch’io sono ridotta a pochi palmi di terreno sui quali Egli non ha “per condizioni stabilite” il diritto di ficcarvi il naso. […] Verdi si trasformò in Architetto e non ti posso dire, durante la fabbrica, le passeggiate, i balli dei letti, dei comò e di tutti i mobili! Ti basti, che eccettuato in cucina, in cantina e nella stalla, noi abbiamo dormito e mangiato in tutti i buchi della casa!”

Giuseppina Verdi a Clarina Maffei - Genova, 14 giugno 1867
__________________________________________

Domenica 7 maggio, dalle 9.30 alle 11.45 e dalle 14.30 alle 18.00
Villa Verdi, Villanova sull’Arda (Piacenza)
Le stanze segrete
Visitiamo le stanze private del Maestro

Domenica 14 maggio, ore 17.30
Villa Verdi, Villanova sull’Arda (Piacenza)
Quattro Sax per Verdi
Nuove Proposte Musicali

Domenica 4 giugno, ore 18.00
Villa Verdi, Villanova sull’Arda (Piacenza)
Villa Verdi in Concerto
Nuove Proposte Musicali
Concerto per soprano e chitarra

Domenica 25 giugno dalle 9.30 alle 11.45 e dalle 14.30 alle 18.00
Villa Verdi, Villanova sull’Arda (Piacenza)
Le stanze segrete
Visitiamo le stanze private del Maestro

Domenica 16 luglio, dalle 9.30 alle 11.45 dalle 14.30 alle 18.00
Villa Verdi, Villanova sull’Arda (Piacenza)
Le stanze segrete
Visitiamo le stanze private del Maestro